Airbnb: 60 esperienze locali per promuovere Napoli e la Costiera Amalfitana
Airbnb: 60 esperienze locali per promuovere Napoli e la Costiera Amalfitana

Da /

Airbnb: 60 esperienze locali per promuovere Napoli e la Costiera Amalfitana

Le Esperienze Airbnb sono finalmente arrivate anche a Napoli e in Costiera Amalfitana. Da oggi infatti, i quasi 8 milioni di viaggiatori (dato 2017) che ogni anno scelgono il nostro paese per un soggiorno con Airbnb troveranno sulla piattaforma, oltre alla tradizionale offerta di case e location uniche, anche 60 Esperienze offerte da esperti locali che potranno essere prenotate anche indipendentemente dal soggiorno.

Dall’artigianato al food, Airbnb offrirà ai propri ospiti l’occasione unica di riscoprire lavorazioni antiche e sapori autentici attraverso la guida di abitanti del luogo pronti ad indossare  i panni dell’host e ad accompagnare i viaggiatori alla scoperta dell’Italia più vera, quella fatta di botteghe artigiane, gastronomie tipiche e fabbriche centenarie.

Dalla fabbrica di Limoncello ad Amalfi allo street food per le strade di Napoli, le esperienze gastronomiche risultano le più popolari e rappresentano il 38% dell’offerta totale. Seguono le esperienze artigianali (17%), come il laboratorio di lavorazione della ceramica a Vietri o un viaggio alla scoperta dei tradizionali presepi napoletani in compagnia di uno storico proprietario di bottega.

“Napoli e la Costiera Amalfitana hanno un incredibile patrimonio di tradizioni locali e una comunità locale in grado di far vivere esperienze indimenticabili a turisti di tutto il mondo. Crediamo che il lancio delle Esperienze a Napoli possa rappresentare una grande opportunità per appassionati, artigiani e piccoli imprenditori ma soprattutto un potente strumento di promozione dell’Italia più autentica a livello internazionale”
Nicola D’Elia, EMEA Trips Director di Airbnb

Lanciate nel Novembre 2016 a Los Angeles e ora disponibili in oltre 60 città  nel mondo, le Esperienze Airbnb sono vere e proprie “attività” organizzate da persone del luogo – professionisti e non – che mettono disposizione dei viaggiatori competenze e passioni che possono riguardare i temi più diversi: dal cibo, all’arte, allo sport, alla moda, alla fotografia.

Il lancio di Napoli si inserisce nel piano annunciato da Airbnb il 23 febbraio a San Francisco che mira ad   ampliare il numero di città in cui sono disponibili le Esperienze da 60 a 1.000 entro la fine del 2018.

Tra le Esperienze da oggi disponibili   a Napoli e in Costiera Amalfitana…

Behind the Scenes: Presepio Napoletano
Francesco, web designer di professione, è da sempre appassionato di presepi, una passione ereditata dal padre, che da anni si diletta nella creazione delle tradizionali statuine della natività. In sua compagnia gli ospiti visiteranno Via San Gregorio Armeno, altrimenti detta “la via dei presepi” dove potranno incontrare gli artigiani e scoprire da vicino la storia e le tecniche di realizzazione delle tradizionali statuine.

Naples Street Food Journey: Andiamo!
Luca, studente di Economia, è appassionato di enogastronomia. Innamorato della propria città natale, Napoli, Luca accompagnerà i viaggiatori alla scoperta dei sapori tipici della tradizione culinaria napoletana, dalle sfogliatelle ai taralli, in un tour attraverso 5 gastronomie storiche della città.

The One&Only Limoncello Factory
Vittorio, terza generazione della Fabbrica di Limoncello più antica di Amalfi, dopo gli studi ha deciso di seguire le orme del padre e del nonno e di dedicarsi all’attività di famiglia. In sua compagnia gli ospiti visiteranno la fabbrica di Limoncello e scopriranno i segreti della realizzazione del liquore più tipico della Costiera Amalfitana, dalla raccolta del limone all’imbottigliamento.

Traditional Ceramic Workshop
Mara, originaria di Vietri sul Mare, paese della Costiera con un’antichissima tradizione di lavorazione della ceramica, guiderà gli ospiti tra le stradine di Vietri alla scoperta degli splendidi manufatti tipici per poi accoglierli nel suo laboratorio dove insegnerà loro a decorare un oggetto in ceramica secondo le tecniche della tradizione.

Naples Coastline by Water Bike
Luigi, appassionato ciclista da sempre, ha scoperto un nuovo sport, il water bike. In sua compagnia gli ospiti potranno apprezzare la bellezza di Napoli da una prospettiva diversa, lontana dai classici percorsi turistici e dal caos urbano: pedalando sull’acqua. Un tour diverso, panoramico e rilassante, immerso nella quiete del golfo di Napoli.

Half Day at Mozzarella Buffalo Farm
Insieme a Piera, giovane appassionata di cucina e fan numero uno della mozzarella napoletana, gli ospiti visiteranno una splendida fattoria di bufale immersa nel verde della campagna. Qui, scopriranno come nasce questo tipico formaggio italiano conosciuto in tutto il mondo, assistendo alla sua preparazione dalla filatura al prodotto finale. L’esperienza si conclude con una deliziosa degustazione!

Gastronomic Trekking
Giacomo è un designer specializzato nell’organizzazione di esperienze gastronomiche con protagoniste erbe selvatiche dimenticate. In questa esperienza gli ospiti si troveranno a Positano, nel verde dei boschi affacciati sul mare, dove raccoglieranno fiori ed erbe aromatiche che saranno poi la base di un vero e proprio laboratorio di cucina per riscoprire sapori antichi. Il tutto accompagnato da un ottimo bicchiere di vino.

 


HIGHLIGHTS: 

  • Artigianato e enogastronomia  sono i protagonisti del lancio delle Esperienze a Napoli e Costiera Amalfitana
  • Oltre 450 le persone che hanno già proposto un’esperienza
  • 230 Euro a settimana il guadagno  dell’host tipico

 

Scarica il Comunicato Stampa

Puoi inviare le tue domande, i tuoi commenti o le tue richieste all'indirizzo press@airbnb.com.