Ricette per le Feste da tutto il Mondo

Da /

Ogni Paese festeggia il Natale a modo suo, è vero. Ma che ci si trovi a Cape Town, a Singapore o a San Francisco, il periodo delle feste non può dirsi davvero completo senza amici, famiglia e buon cibo.

Secondo un sondaggio condotto da Harris Poll e Airbnb, per la maggior parte dei viaggiatori (54%) cucinare in prima persona quando si è in viaggio è appagante quanto mangiare al ristorante, quindi non è certo una sorpresa che le Esperienze culinarie, come per esempio i corsi di cucina con famosi chef del posto, siano le più popolari fra gli ospiti di Airbnb. Per immergerci nel clima natalizio, quindi, abbiamo chiesto ad alcuni dei nostri host di Esperienze di condividere con noi le loro ricette preferite per le feste. Fra zuppe, contorni e dessert, eccovi un’anteprima di alcuni dei piatti natalizi più amati dagli host di tutto il mondo e le ricette per provare a prepararli!

Aletria
Tolga da Lisbona, Portogallo

Per molte persone, la pasta e i dessert sono due realtà completamente separate. Per Tolga Von Klein, host dell’Esperienza Portuguese Seafood Class a Lisbona, invece, i capelli d’angelo sono l’ingrediente fondamentale di una delle sue leccornie natalizie preferite. Anche se le origini dell’Aletria sono difficili da individuare, secondo Tolga questo tipico dolce portoghese risale ai tempi dei Mori, che occuparono il Paese per più di 500 anni. Sin da allora l’Aletria, con la sua deliziosa spolverata di cannella e semi di melograno, è stata un pezzo forte delle tavole delle feste. Per un tipico menù di Natale, Tolga raccomanda di abbinare l’Aletria con piatti “mare e monti” tipici portoghesi come il bacalhau (baccalà con cavolo, patate e olio di oliva), e la carne de porco a alenejana (maiale e zuppa di vongole). E se un dolce solo non vi basta, state attenti: un’antica tradizione locale prevede che nei plumcake di frutta vengano nascoste delle piccole sorprese. Chi le trova è tenuto a offrire a tutti il plumcake del prossimo anno.

Il pranzo della mattina di Natale viene chiamato ‘Consoda’ . Un’altra usanza tipica prevede che la tavola venga apparecchiata con dei posti in più per le anime dei morti, per poi offrire loro del cibo nella speranza che porti fortuna

Tolga, Lisbona

Scarica la ricetta di Tolga    e   scopri di più sulla sua Experienza.

Guasmole Morelense
Ana da Tepoztlan, Messico

Per la chef Ana Garcia, che ospita l’Esperienza Cook Tepozteco Food with a Renowned Chef, l’ingrediente fondamentale delle feste è il maiale, uno degli alimenti più popolari a Tepoztlan. Ed è proprio da un macellaio di questo paesino precoloniale vicino a Città del Messico che Ana ha appreso la ricetta della Guasmole Morelese. Basta aggiungere solo qualche tortilla a questo piatto, caratterizzato da un brodo ricchissimo, spezie e guajes (una verdura tipica del Messico), per scaldarsi anche nelle serate più fredde del periodo natalizio. Il segreto dello chef? “Scegliere una carne un po’ grassa rende il brodo più saporito”, ci suggerisce Ana. Altri piatti tipici delle feste sono la zampa di maiale in salsa adobo, il romerito e il bacalao (baccalà). E ricordatevi che in Messico i festeggiamenti per il Natale non si esauriscono in due giorni: nelle nove sere prima della Vigilia, infatti, vengono organizzate  in tutto il paese delle posadas, tipiche processioni festive con la rievocazione della Natività.  

Le posadas sono tipiche, in questo periodo dell’anno: in genere ci si trova a casa di un vicino per festeggiare insieme l’arrivo di Gesù a Betlemme. Le posadas qui sono tantissime e sono l’occasione perfetta per stare in compagnia di amici, familiari e vicini

Ana, Tepoztlan

Scarica la ricetta di Ana    e   scopri di più sulla sua Esperienza.

Peranakan Laksa 
Daniel da Singapore

Per Daniel Tan, che ospita l’Esperienza Cultural Cooking Workshop a Singapore, la Laksa è il simbolo della multiculturalità della sua città. Questa ricchissima zuppa è infatti un’eredità della cultura dei peranakan, i discendenti dei cinesi che migrarono nell’arcipelago malese secoli fa. Piccante e saporita, è il piatto perfetto per le festività invernali a Singapore, che vengono festeggiate con eleganti cene dagli abitanti di qualsiasi religione. La Laksa può essere servita con prosciutto o carne di tacchino, cucinata come vuole la tradizione locale: “In genere si serve con il tacchino tandoori, ossia marinato con erbe e spezie cinesi, o persino fatto a satay”, suggerisce Daniel. Ma a Singapore, una delle città più dinamiche del mondo, il Natale è solo una delle tante festività culturali e religiose (come per esempio l’Hari Raya [Id al-fitr] o il Deepavali [Diwali]) che si festeggiano con buon cibo, festival ed eventi. “Se volete visitare Singapore, vi consiglio di venire durante una delle nostre festività tradizionali” suggersice Daniel.

I due passatempi preferiti degli abitanti di Singapore sono mangiare e fare shopping! In città, durante le festività principali, i turisti troveranno occasioni uniche per fare acquisti e bazar gastronomici ricchi di profumi e colori.

Daniel, Singapore

Scarica la ricetta di Daniel  e  scopri di più sulla sua Esperienza.

Barbabietole con Cipolle
Rico da Cape Town, Sud Africa

Per Rico Minaar, che ospita l’Esperienza Cape Malay Cooking Class, la semplice ma versatile barbabietola è il comfort food definitivo. “È un ingrediente fondamentale dei pasti della mia famiglia”, ci spiega Rico. “Sono cresciuto con mia nonna e sono stato abituato a mangiarle a ogni pranzo della domenica, insieme alle patate arrosto.” Questo alimento base si presta perfettamente alla preparazione di tantissimi piatti, come zuppe, curry o insalate, ma Rico ha scoperto la sua ricetta preferita in un vecchio ricettario indiano, che ha trovato anni fa, e poi l’ha riadattata. È un piatto dal fascino incredibile, ci racconta: “Anche le persone che non amano particolarmente la barbabietola non possono resistere a questa ricetta”. Questo contorno saporito può essere servito sia freddo che caldo, o anche abbinato a un’insalata. A Natale è l’ideale per accompagnare il pollo arrosto, il tacchino o il braai, un mix di carne cotte alla griglia che include agnello, pollo, salsicce o pesce. Il clima mite del Natale di Cape Town è perfetto per festeggiare all’aperto con un bel barbecue, una tradizione molto amata in questa soleggiata città costiera. Dicembre e gennaio, infatti, sono i mesi ideali per andare alla scoperta delle fiere e dei mercatini di Natale della città, o per concedersi qualche giorno sulla spiaggia, senza bisogno di indossare guanti o cappello!

Cape Town vanta dei menù e degli ingredienti di qualità eccezionale. In questa splendida città tutti possono davvero assecondare le proprie preferenze gastronomiche.

Rico, Cape Town

 Scarica la ricetta di Rico    e   scopri di più sulla sua Esperienza.

Caprese di Cachi e Burrata con Gremolada di Salvia e Ciccioli di Maiale
Jayne da Sausalito, California

Per alcuni, le vacanze di Natale sono perfette per stare al calduccio e sorseggiare una bella tazza di cioccolata calda. Nei dintorni di San Francisco, invece, sono il momento ideale per un viaggio lungo la costa! A sostenerlo è la chef Jayne Reichert, che ospita l’Esperienza Market Cooking Class a Sausalito. Questo periodo è perfetto per acquistare non solo ostriche fresche e gamberi, ma anche cachi, l’ingrediente di una delle ricette natalizie preferite di Jayne: una caprese di cachi e burrata. “Adoro il suo gusto fresco e intenso, senza risultare mai troppo pesante”, ci spiega. “È il piatto perfetto per le feste. È adatto all’atmosfera del Natale senza essere troppo sofisticato, ed è anche facile da preparare.” Il trucco consiste nello scegliere i cachi migliori e nello schiacciare le nocciole mentre vengono tostate, aggiunge. E per immergersi nell’atmosfera delle feste, cosa c’è di meglio che abbinare questa ricetta a uno dei vini frizzanti delle tante cantine della zona? Come ci suggerisce Jayne, sono proprio l’ingrediente perfetto per festeggiare il Natale in stile californiano: “Bollicine a volontà!”

Questo periodo dell’anno è perfetto per assaporare i nostri prodotti tipici: granchio Dungeness, limoni meyer e fantastiche ostriche, che è possibile trovare in abbondanza lungo la costa.

Jayne, Sausalito

Scarica la ricetta di Jayne   e  scopri di più sulla sua Esperienza.