Da /

World Pasta Day 2017: Idee per Festeggiarlo con Airbnb

Ogni anno, dal 1998, il 25 ottobre si celebra la Giornata Mondiale della Pasta.

Viene da chiedersi perchè, con tutte le delizie del mondo, proprio alla nostra pasta sia stato dedicato un evento tanto speciale. La risposta in realtà è piuttosto semplice, proprio come questa ricetta, fatta solo di uova, acqua e farina.

La pasta è molto più di un piatto tipico della tradizione italiana, è una ricetta tramandata di generazione in generazione che porta con sé storie di tempi lontani e il cui prezioso segreto è ancora conservato dalle nostre nonne. Non è un caso che l’atto di fare la pasta fresca riporti alla mente di ognuno il calore del focolare domestico.

D’altronde, cucinare, assaporare e imparare i segreti di cucine diverse dalla nostra è, a ben pensarci, uno dei modi più autentici e spontanei per comprendere a fondo culture differenti. Lo confermano guest e host delle Esperienze di Airbnb. Ad oggi, infatti, le esperienze enogastronomiche sono le più apprezzate su Airbnb e rappresentano il 25% di tutte le esperienze prenotate. A sorpresa, ma nemmeno troppo, l’Asia ha di gran lunga la più vasta offerta di esperienze food, che rappresentano il 50% del totale delle esperienze disponibili a Osaka, il 50% a Ho Chi Minh, e il 40% a Bangkok, un’ulteriore conferma dell’importanza della tradizione culinaria in Estremo Oriente.

Ad ogni modo, quando si parla di pasta, il place-to-be è ovviamente l’Italia. Con più di 10 esperienze attive esclusivamente dedicate all’arte della pasta fresca, l’Italia offre ai viaggiatori la possibilità di immergersi appieno nella cultura locale e provare sulla propria pelle il calore di una famiglia italiana. Calore che, come ben sappiamo, si sprigiona in tutta la sua potenza in cucina e a tavola.

Scopriamo allora qualche esperienza dedicata alla pasta fresca per festeggiare il World Pasta Day letteralmente con le “mani in pasta”!

Pasta Cooking with a Food Blogger – Lago di Garda

Maria è una giovane gastronoma e food blogger che ha imparato i segreti della pasta fresca da mamma Caterina. Specializzata all’Università di Scienze Gastronomiche di Slow Food, Maria accoglierà i propri guest in una location mozzafiato sul Lago di Garda dove insegnerà loro a realizzare tre tipi di pasta fresca da abbinare ad altrettanti deliziosi sughi. A fine esperienza, i guest potranno assaporare le proprie creazioni accompagnate da un buon bicchiere di vino su una splendida terrazza panoramica vista lago.

Handmade pasta by grandma – Roma

Se è un insegnante davvero eccezionale che state cercando, Nonna Nerina è l’host che fa al caso vostro! In sua compagnia i guest scopriranno come realizzare la tradizionale pasta fresca italiana utilizzando prodotti locali, come l’olio extra vergine d’oliva che Nerina produce da anni nella sua proprietà. Mani in pasta dunque per realizzare cannelloni, ravioli e fettuccine!

Max’s Homemade Pasta Workshop – Firenze

Dopo una visita allo storico quartiere di Sant’Agostino, Massimiliano accoglierà i propri ospiti nella sua casa in campagna sulle colline del Chianti. Qui, dopo aver gustato un cappuccino e qualche dolcetto, gli ospiti impareranno come impastare, tirare e tagliare tre tipi di pasta fresca che potranno gustare a pranzo insieme a un tipico vino toscano. Per concludere, un caffè espresso, come da tradizione.

Non solo in Italia…

Il modo migliore per apprendere i segreti della vera pasta fresca è senz’altro venire in Italia, ma fortunatamente il mondo è pieno di host italiani! Proprio come Fosca, a Miami Beach, Dario, a San Francisco, e Sabrina, a Londra! Tutti rigorosamente nati nel Bel Paese, questi giovani host portano avanti la tradizione culinaria italiana anche fuori dai confini nazionali.

Puoi inviare le tue domande, i tuoi commenti o le tue richieste all'indirizzo press@airbnb.com.